giovedì 18 luglio 2013

PASTA CON IL PESTO A MODO MIO




INGREDIENTI PER 4 PERSONE

-3 mazzi di basilico

-2 carote

-mandorle qb

-salsa di soia qb

-olio qb

-uno spicchio di aglio

-2 pomodorini

-360 gr di farfalle


Cosa c e' di piu' semplice e veloce del pesto?
bisogna solo mettere gli ingredienti in un tritatutto elettrico (anche se molti lo sconsigliano),inoltre preferisco mettere invece del sale la salsa di soia perche' penso sia piu' gustosa.
Non vi resta che far cuocere la pasta ed immischiare con il condimento.

Consiglio extra: se il piatto vi sembra un po' troppo sempliciotto aggiungete delle zucchine fritte.

INFORMAZIONI SU QUESTO PIATTO

IL BASILICO è un'ottima pianta aromatica in grado di dare più gusto ad una grande varietà di piatti della cucina mediterranea ma, grazie alle sue proprietà, rappresenta un valido aiuto naturale per la cura di diverse patologie. Secondo uno studio condotto in India il basilico si è rivelato un'arma efficace nell'alleviare i dolori derivanti dall'artrite, che come sappiamo è una fastidiosissima patologia che colpisce le articolazioni; è stato dimostrato che l'assunzione di succo di basilico concentrato in pastiglie, può ridurre notevolmente le dimensioni delle articolazioni ingrossate e doloranti a causa dell'artrite. Sempre da questo studio è emerso che l'assunzione di basilico crudo serve a contrastare e combattere diversi tipi di infiammazione come raffreddori e malattie della pelle. Questa particolare proprietà del basilico sembra sia da ricondursi alla sostanza che conferisce il caratteristico aroma al basilico, l'eugenolo.

Il basilico viene anche impiegato  come sostanza stimolante dell'apparato intestinale, in quanto, le sue proprietà facilitano la digestione e favoriscono l'appetito, non solo; il basilico rafforza il sistema nervoso, allevia gli stati d'ansia e di nervosismo, è utile nei casi di insonnia ed utilizzabile anche in caso di asma, bronchiti e tosse.

In ultimo è in grado di aumentare la produzione di latte materno durante l'allattamento e di lenire il fastidio delle punture di insetti.